La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Piante aromatiche

Tra le piante aromatiche da coltivare in giardino troviamo l'alloro-
La pianta di alloro ha origini antichissime e già nell’antica Grecia veniva utilizzata per coronare i vincitori delle varie competizioni e poi si è affermata anche da noi come pianta ornamentale. Ancora oggi i laureati vengono cinti ada una bella corona di alloro. Se abitate a Roma potete anche ordinare fiori on line a Roma con consegna fiori   a Roma.

Bellissime le siepi che delimitano le proprietà realizzate con l'alloro e inoltre in  primavera regala   grappoli di piccoli fiori bianchi, mentre all’inizio dell’autunno la maturazione delle sue bacche le dona riflessi fra il blu e il nero. Non necessita di molte attenzioni,  e   viene apprezzata anche la  fragranza delle sue foglie che vengono spesso utilizzate in cucina per aromatizzare piatti di pesce, cacciagione e arrosti di carne.
Il rosmarino, principe nei giardini e profumato nei piatti nasce spontaneamente nella macchia mediterranea. Le sue radici   resistenti, gli permettono di svilupparsi anche in dirupi e zone difficili. Ideale per creare aiuole, bordure o macchie arbustive  questa pianta   con le sue piccole foglie di colore verde cupo lucente ed i piccoli fiori azzurri e indaco è molto apprezzata anche in cucina. Gli olii essenziali contenuti nel rosmarino risultano perfetti per aromatizzare arrosti, pesci e nella preparazione di alcuni dolci e focaccie salate. I piatti preparati con il rosmarino risultano più digeribili. Le sue proprietà medicinali infatti sembrano conferire alla pianta effetti tonici per il sistema nervoso, il fegato e la cistifellea.

Nelle macchie arbustive o nelle aiuole non può mancare la salvia. Le numerose foglie grigio-verde ed i piccoli fiori disposti a grappolo di colore violetto   a primavera donano alle siepi un piacevole contrasto di colore. Molto apprezzate in cucina le foglie di salvia  arricchiscono i piatti di carne e pesce arrosto. Risultano perfette anche per accompagnare  i legumi. Numerose le sue proprietà officinali è considerata un antisettico, digestivo, diuretico, balsamico e ipoglicemico.

seo dir
Q-code: Piante-aromatiche

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis