La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

5 Mosse per creare un sito ecommerce di successo

La creazione di siti web per ecommerce di successo non è cosa da webmaster improvvisati. Occorre infatti professionalità e profonda conoscenza del mezzo sul quale si opera. Le aziende specializzate nella realizzazione di siti web hanno tariffe che, soprattutto per ditte le start-up, devono essere adeguatamente ponderate, vagliando accuratamente il loro preventivo per la creazione di un sito di ecommerce (vedi www.adwebstudio.it). Per giudicare il lavoro dei webmaster, è bene conoscere quali sono i punti generalmente determinanti un sito di ecommerce di successo, insomma, le "mosse" giuste da attuare. Vediamo le principali. 1) Semplicità – È innanzitutto indispensabile fare in modo che la navigazione in generale (e quella verso l’acquisto in particolare) sia la più semplice possibile. Occorre, in ultima analisi, eliminare del tutto l’eventualità che un acquirente abbandoni il "carrello" a metà strada solo perché percepisce come complicato la conclusione dell'acquisto. 2) Immagini – Le spiegazioni scritte sono utili, ma è chiaro che ad accompagnare i testi sono indispensabili le immagini. Queste devono illustrare in modo chiaro quello che si vuole proporre. La qualità delle figure è anch’essa molto importante: fotografie non chiare, scure o sfuocate fanno perdere appeal al sito. 3) Organizzazione accurata – È importante mettersi nei panni di un cliente che visita il sito. Come fa a ricercare quello che gli serve? I prodotti sono visualizzati nel modo più consono per la ricerca? Durante la fase di progettazione occorre farsi domande di questo tipo, dalle quali poi deriveranno le metodologie più intelligenti per raggruppare i beni offerti nel modo più consono. La visualizzazione dovrà essere gestita con appositi menù in modo che i prodotti potranno essere elencati in vari ordini, ad esempio per prezzo, per ordine alfabetico eccetera. A questo si agganceranno tecniche di upselling e cross selling, utili, rispettivamente, per invogliare il visitatore ad acquistare prodotti di fascia di prezzo superiore o accessori da abbinare al prodotto principale acquistato. 4) Processo di pagamento – Un punto critico è sicuramente la modalità di pagamento. Bisogna fare in modo che sia il più possibile semplice ma nel contempo non dia adito a dubbi circa la sicurezza. Si dovranno poter utilizzare sia le carte di credito che i metodi di pagamento specifici per la rete, come le carte prepagate e, in particolare PayPal, che attualmente conta più di cento milioni di conti. Per favorire i clienti più tradizionalisti, le opzioni di pagamento quali il bonifico bancario e il pagamento in contrassegno possono essere un’ulteriore modalità che, in certi casi, può essere utile. 5) Promozione del sito – La realizzazione di un buon sito di ecommerce non è sufficiente ad ottenere successi di vendita se non si opera un continuo processo di promozione. La visibilità del sito attraverso i motori di ricerca è di fondamentale importanza, così come ricordare anche ai clienti già acquisiti la presenza di offerte speciali o promozioni tramite un servizio di newsletter da attivare grazie ad un database di indirizzi. Naturalmente occorre evitare fenomeni di spam, e quindi tutti gli indirizzi dovranno corrispondere ad utenti consenzienti. In parallelo alle vendite attraverso il proprio sito, in alcuni casi può essere utile aprire la possibilità di operare attraverso siti di vendita generici, come ebay e simili.

Se sei interessato alla creazione di siti web a Padova visita la pagina di AdWebstudio oppure vai a questa pagina per la creazione di siti web a Vicenza e Verona.

Elisa Rossa
Q-code: 5-Mosse-per-creare-un-sito-ecommerce-di-successo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis