La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Scherzi a parte tra i programmi tv più discussi della settimana

Con l'arrivo del nuovo anno si sapeva già da tempo che sarebbe arrivata una nuova edizione di Scherzi a parte ideata questa volta dalla mente diabolica degli stessi autori del programma Le Iene. E così tra i tanti programmi tv dell'anno, la nuova edizione di Scherzi a parte condotta da Paolo Bonolis ha fatto parlare molto di sé per l'originalità degli scherzi si, ma soprattutto per lo scherzo fatto a Paolo Brosio che è caduto nella trappola come una pera cotta. Lo studio quest'anno ricorda moltissimo quello de Le Iene con uno sfondo del tutto bianco che può cambiare colore a piacimento in base alle richieste di scena. Anche il montaggio video è ben diverso dalle precedenti edizioni e questa volta è stato dato spazio anche a tutto quello che precede lo scherzo vero e proprio.

Dicevamo che lo scherzo di Brosio è stato il più conclamato. Ma perchè? Per il semplice fatto che Brosio è caduto nel tranello con tutte le scarpe avendo creduto che a chiamarlo al cellulare fosse niente meno che il Papa in persona. E' cosa nota che Papa Francesco chiami al telefono di tanto in tanto persone comuni senza alcun preavviso. Quando Brosio ha risposto al telefono, avendo creduto in pieno che fosse davvero il Papa ad averlo chiamato, ha affermato: "Non mi dica che è il Santo Padre perchè mi fa svenire". Poi continua con altre parole addirittura piangendo per la forte commozione e felicità che prova visto il suo forte attaccamento alla religione. Alla fine dello scherzo però il povero conduttore televisivo ne rimane molto dispiaciuto. Ovviamente sul web non sono mancate le critiche di turno e qualcuno lo ha definito uno scherzo di cattivo gusto.

Tra gli altri scherzi del programma tv è degno di nota quello organizzato ad Amadeus. Sua moglie Giovanna, l'ex valletta de l'Eredità diventata mediamente famosa anni fa per il suo balletto durante il gioco della scossa, ha organizzato il tutto con una complicità disarmante. Obiettivo dello scherzo era fare ingelosire il marito. Potremmo dire che ci è riuscita benissimo! Il finale dello scherzo è del tutto inaspettato.

Altro scherzo a Antonio Razzi, senatore di Forza Italia. La vittima in questione si è ritrovata vestita in uno sgarciante abito rosa alla Elvis Presley. Ad opera degli autori dello scherzo, Razzi si ritrova su una strada di periferia stanco e depresso in attesa da ore che accada qualcosa.

L'intera puntata del programma è reperibile gratuitamente a questo link sul sito ufficiale Mediaset. Settimanalmente verranno caricate nuove puntate del programma tv che ha spopolato questa settimana sul web e sui social.

Marc Sellier
Q-code: Scherzi-a-parte-tra-i-programmi-tv-più-discussi-della-settimana
Località: Arte-e-Cultura-1

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis