La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Il caffè produzione

Il giro del mondo in...una tazzina di caffè

Avvolgente, aromatico, risvegliante: è il caffè. L'Italia è maestra nell'arte dell'espresso, ma quando si parla di origini del caffè la produzione ci porta in paesi lontani. Quali sono? E che influenza hanno climi e territori diversi sulla pianta, sui chicchi e, dunque, sul sapore finale? Ecco un rapido, aromatico giro del mondo dedicato al caffè e alla produzione dei chicchi da cui si ricava l'irresistibile bevanda.

Africa
Tra i principali produttori di caffè del Continente Nero si distingue il Kenya: i chicchi di caffè keniota sono più grandi del normale e crescono ad un'altitudine di 2000 metri, dando origine ad un'arabica dal sapore rotondo, intenso, materico. Molto apprezzato da chi ricerca simili qualità in un espresso, risulta a volte un po' forte e acido per chi preferisce gusti più leggeri e fruttati. In Etiopia crescono spontanee da secoli le piante di caffè e la produzione è simile a quella keniota, ma con particolari note agrumate. In Malawi si trova la piccola piantagione di caffè Mapanga, le cui ridotte dimensioni preservano un prodotto di eccellenza dalla fine dell'Ottocento in poi.

America Latina
L'America Latina è forse la prima area geografica che viene in mente pensando al caffè e alla produzione di qualità pregiate. Corpo leggero e penetrante aroma esotico: in effetti, l'espresso derivato dai chicchi latinoamericani è davvero irresistibile. Tra i maggiori produttori di caffè al mondo si annovera il Brasile: è celebre il sentore di cioccolato dell'arabica carioca. Paesi come Guatemala, Costa Rica, El Salvador, Nicaragua e Colombia sono produttori di caffè leggeri, fruttati, facilmente digeribili, adatti ad essere bevuti in ogni momento. Il sogno proibito di tutti gli appassionati dell'espresso centroamericano resta quello giamaicano: la produzione di caffè dell'isola avviene a più di 2000 metri d'altezza, sulle suggestive Blue Mountain.

Asia
Anche l'Asia dice la sua quando si parla di caffè, con miscele molto particolari, influenzate dal clima monsonico tropicale. I produttori di caffè dell'India offrono un'arabica speziata e dal gusto dolce, simile a quella indonesiana: entrambe risultano corpose e decisamente aromatiche.

seo dir
Q-code: Il-caffè-produzione
Località: Enogastronomia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis