La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

I contapersone per negozi

Gli esercizi commerciali, per contrastare il calo delle vendite e studiare la strategia che permetta di attrarre una maggiore clientela e massimizzare l’affluenza, ricorrono all’installazione di contapersone per negoziQuesti sistemi offrono molteplici possibilità: monitorare costantemente l’ingresso e l’uscita dall’area della clientela; poter gestire nel modo migliore il personale – ad esempio svolgendo le operazioni di magazzino nel momento di minor presenza della clientela; verificare l’efficacia di una campagna promozionale tramite la risposta in termini di presenze oppure quando dare il via alle nuove promozioni; confrontare le presenze tra i diversi punti vendita di una stessa catena; stabilire l’orario di apertura o chiusura del punto vendita ritenuto più adatto a seconda dei momenti di maggior concentrazione del transito di persone; conteggiare il flusso di oggetti in uscita ed eventualmente segnalare oggetti sottratti indebitamente dai negozi.

sistemi più tipici di contapersone sono costituiti da due fotocellule, collegate ad un apparecchio che funge da contatore di accessi, a loro volta collegate a un computer tramite la rete wi-fi oppure la chiavetta usb, la quale permette di scaricare sull’apposito software i dati registrati, che consistono nel rilevamento di ogni passaggio davanti alla fotocellula. Questi dati possono essere consultati in tempo reale oppure essere comparati all’interno di statistiche giornaliere, settimanali, mensili o annuali: esse possono presentarsi in maniera testuale oppure grafica e possono essere visionate dai vari dispositivi elettronici connessi alla rete. Questi dati sono essenziali per valutare i momenti in cui è necessario disporre di una maggiore presenza di personale, fattore che ha un grande impatto sull’incremento delle vendite.  Entrando nello specifico, i sistemi più diffusi nei negozi sono quelli elettronici, che possono presentare una memory card su cui vengono registrate le presenze, spesso collegati a un software che analizza i dati e li struttura in grafici. Tra questi si fa maggior ricorso all’installazione di antenne wireless, che vengono poste in corrispondenza dei varchi d’ingresso ed hanno integrato al loro interno un contatore visite bidirezionale a grandissima precisione in grado di rilevare, tramite un fascio orizzontale fotoelettrico che passa da un’antenna all’altra, il numero di clienti in entrata e in uscita, anche nei momenti di flusso intenso. I dati vengono poi inviati automaticamente a un software appositamente installato, compatibile con qualsiasi versione di sistema operativo per Windows. Essi possono essere a batteria, per cui le due antenne non necessitano di ulteriori collegamenti ma soltanto dell’alimentazione tramite la batteria e sono indipendenti tra loro, oppure wireless, i quali possono collegare un elevato numero di apparecchi, che ad intervalli regolari trasmettono i propri dati a un unità centrale che permette di visualizzare i dati, bloccando la visione per le persone non autorizzate. Questa seconda opzione è più adeguata per negozi dalla superficie molto estesa, che presentano varchi fino a 8 metri di larghezza. Quest’unità è a sua volta collegata a un software che permette di salvare i risultati del conteggio. Un’altra tipologia molto diffusa e dalla presenza più discreta sono i contapersone a soffitto oppure laterali, che possono avere o sensori termoelettrici integrati, i quali tramite gli infrarossi rilevano, in base all’altezza da terra, il numero delle persone presenti, oppure sensori binoculari, una sorta di piccoli occhi elettronici che esercitano un controllo degli accessi. Anche in questo caso i dati raccolti vengono trasmessi tramite la centralina elettronica integrata ad un computer, che raccoglie i dati in un database e permette di visualizzare graficamente l’andamento delle presenze comparandolo all’indice di vendita. Hanno una buona diffusione anche i classici contapersone manuali, i più semplici da utilizzare e i più economici. Essi sono costituiti da un contatore meccanico che presenta una leva o un pulsante da azionare per incrementare il numero visionato sul display (solitamente uno per le entrate e uno per le uscite) e da una di azzeramento per ripartire da capo con il conteggio successivo; possono essere sia portatili sia da tavolo e sono alimentati a batteria. Anch’essi possono trasmettere i dati su pc tramite una memoria estraibile. Questa soluzione è più adatta nel momento in cui il negozio dev’essere monitorato in un’occasione speciale (un’apertura straordinaria, un lancio promozionale, una festa all’interno del negozio per celebrare un evento dell’esercizio commerciale, quale l’anniversario di apertura) e non si trova all’interno di una realtà particolarmente estesa e frequentata come può essere uno shopping center, in quanto diventerebbe complicato essere precisi nella conta degli accessi. 

Per altre informazioni sui prodotti contapersone visitare il sito antitaccheggioitalia.eu

www.antitaccheggioitalia.eu/product.aspx?route=product/category&path=35_47

Q-code: I-contapersone-per-negozi

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis