La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

La cromoterapia

La stanza da bagno moderna non è più da un bel po' di anni una stanza limitata ai servizi, adesso è una stanza in cui si inseriscono anche trattamenti di benessere. Ad esempio nel soffione della doccia si può inserire la cromoterapia.

Si tratta di una terapia che, sfruttando le tonalità dei colori, aiuta a ritrovare l'equlibrio del corpo e della mente. I colori possono influenzare l'umore fino ad arrivare a migliorare alcune patologie.

La cromoterapia prevede l'associazione di uno specifico colore per ogni stato d'animo.
I colori caldi vengono abbinati a positività ed energia.
Il rosso corrisponde al centro della vitalità, le passioni e l'energia.
L'arancione corrisponde alla positività ed all'ottimismo. Aiuta per questo a combattere eventuali stati di depressione.
Il giallo corrisponde al sole ed alla sfera positiva.

I colori freddi sono quelli più rilassanti, riescono a farci immergere nella riflessione.
Il verde corrisponde alla natura ed all'armonia.
Il blu corrisponde a tranquillità e calma.
Il viola corrisponde alla creatività.

La cromoterapia è una terapia che si prativa nelle migliori SPA. La sua origine è antica, già ai tempi di egizi, greci e romani si praticava l'elioterapia che consisteva all'esposizione alla luce del sole diretta considerata una fonte di positività e benessere.
La medicina Ayurvedica indiana da sempre ha considerato i colori una parte integrante dell'equilibrio dei chakra, ovvero dei centri di energia delle principali ghiandole del corpo.

Oggi è possibile inserire la cromoterapia nella doccia di casa ed avere così a portata di mano un trattamento di benessere.
Per questo motivo la doccia con cromoterapia è chiamata anche doccia emozionale.

Il bagno è diventata una vera e propria stanza relax da vivere in maniera totalmente diversa a come si viveva il bagno una volta.

Renzo Merelli
Q-code: La-cromoterapia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis