La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Linguaggio dei conigli

Se abbiamo in casa un coniglietto nano avremo sicuramente notato come si comporta e potremo imparare anche il suo linguaggio per capirlo meglio.

Ecco alcuni comportamenti del coniglio che possiamo osservare anche noi : se il nostro coniglietto si alza sulle  sue zampe posteriori e annusa l'aria dimostra curiosità  e fiuta anche se c'è del cibo.

Quando il coniglio maschio  strofina  il mento sugli oggetti di casa o che si trovano nell’ambiente circostante vuole invece marcare il territorio infatti il coniglio maschio ha delle ghiandole sulla mandibola nella parte inferiore, che producono una sostanza non percepita dagli umani ma solo dagli altri conigli, e lo fanno anche urinando su alcune parti del loro territorio.

Se  il coniglietto invece è spaventato  si appiattisce sul pavimento e  batte con le zampe posteriori sul pavimento se sta per fuggire.

Se il coniglio soffia fate attenzione perchè significa che sta per attaccare ed è arrabbiato, stategli lontano perchè un morso di coniglio è  profondo e ferisce abbastanza quindi dobbiamo stare attenti a non farlo arrabbiare!

Se invece è tranquillo lo vediamo mentre gioca, salta o rotola e se si sdraia con le zampe distese, vuole dire che riposa in totale relax.

Anche il coniglio come altri animali domestici può dimostrare il suo affetto al padrone, e come il cane o il gatto da delle leccatine o richiama la nostra attenzione con piccoli colpetti col muso.

Solitamente se ci sono più conigli il maschio dovrebbe essere uno solo perchè sono molto litigiosi e combattono per le femmine e il territorio.

Se per caso dovete per forza  tenere due maschi, è importante che li  prima  si possano conoscere piano piano.

Ai conigli inoltre piace  rosicchiare  perchè devono consumarsi i denti  come fanno del resto tutti i roditori; state  attenti quindi se li lasciate liberi e ci sono fili elettrici, altrimenti spruzzate sui fili dell'aceto che dovrebbe tenerli lontani.

seo dir
Q-code: Linguaggio-dei-conigli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis