La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Giochi da giardino

Più i bambini crescono, più oggi hanno a che fare con applicazioni e giochi educativi, anche studiati apposta per i più piccoli che servono a imparare divertendosi. Ma degli studi recenti, invece dicono che il tempo che i bambini di età dai 2 ai 10 anni dedicano a attività cosidette istruttive attraverso l'uso di un dispositivo elettronico  è piuttosto contenuto e   tende a diminuire.

I bambini dai due ai quattro anni di solito trascorrono poco più di due ore al giorno davanti allo schermo. Tra gli otto e i dieci anni  la media di ore  sale a oltre due e mezza ma i minuti  per le attività educative scendono a 42.

In generale quando si parla di tecnologie, non si possono chiamare né buone né cattive ma dipende dall’uso che se ne fa. Fortunatamente ci sono ancora dei bambini che apprezzano i giochi di un tempo e ci giocano tanto ma  spesso vengono anche lasciati per futili divertimenti tecnologici. Ecco, dunque, che vediamo però nei parchi o in qualche giardino delle belle e utili casette in legno, scivoli, dondoli, altalene e quant'altro per fare giocare il bambino che desidera divertirsi all'aria aperta, coi suoi amici socializzando.

Molti genitori, fanno usare il tablet ai bambini senza pensare che possa limitare lo sviluppo del suo cervello rispetto invece a fare giochi creativi all'aperto o in casa. Qualsiasi nuova tecnologia,  è stata al suo inizio demonizzata  per lo sviluppo e la crescita dei bambini: la realtà in cui i bambini italiani vivono però è dettata più dai comportamenti,  inconsapevoli, dei loro genitori, che gli danno tali tecnologie e magari senza controllo.

Eppure si deve fare una riflessione più approfondita sugli effetti dell’esposizione precoce di bambini  ai display come il tablet, o il pc che è sempre più necessaria. È necessario anche far riscoprire ai bambini il gioco che si può creare da soli in giardino magari con le casette in legno in cui il bimbo può costruire il proprio castello, altalene, sabbia, piscine con acqua che hanno segnato intere gioventù e che oggi sembrano a volte essere superflui davanti alla tecnologia ma che invece sono importantissimi.

seo dir
Q-code: Giochi-da-giardino
Località: Arredamento

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis