La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Dematerializzazione: al via anche per il settore vitivinicolo.

Entrerà in vigore nel 2016 il Decreto del Ministro Martina relativo alla dematerializzazione dei registri del settore vitivinicolo.  Si prevede l’eliminazione dei circa 65000 registri cartacei, con un notevole vantaggio per le aziende.

 

A partire dal 1° gennaio 2016 scatterà l’obbligo, per chi detiene un prodotto vitivinicolo per una attività imprenditoriale agricola o commerciale, di tenere il proprio Registro in modalità telematica, registrandovi le attività svolte. Gli imprenditori potranno già utilizzare questa modalità di lavoro fino alla fine del 2015 in via sperimentale.

Il provvedimento Campolibero, così è stato chiamato il decreto, fa parte del più grande progetto di dematerializzazione e riduzione della burocrazia e porterà, secondo le stime, alla eliminazione di 65000 registri  cartacei, oltre alla semplificazione del lavoro per moltissimi imprenditori. Questa dematerializzazione rientra nel Piano Agricoltura 2.0 che fa parte dell’Agenda della Crescita Digitale Italiana e, oltre alla eliminazione della documentazione cartacea, permetterà anche la consultazione a distanza, la verifica da parte degli organi di controllo senza doversi recare fisicamente in azienda e la fine dell’obbligo di stampa periodica della documentazione.

Per quanto riguarda i termini delle registrazioni, per le cantine dotate di sistemi di contabilità computerizzata, sono fissati in 30 giorni dalla loro realizzazione, ad eccezione di alcune particolari operazioni che consentono una tempistica più lunga come

Il progetto di  dematerizzazione dei registri di carico e scarico ha lo scopo di favorire la crescita di un settore che sta diventando sempre più importante nell’economia del nostro Paese e, secondo i progetti del Ministro Maurizio Martina, sarà presto affiancato da quello del Testo Unico del Vino.  “Il nostro obiettivo - sostiene - è quello di costruire un'Amministrazione al servizio del mondo agricolo, che abbia un approccio efficiente e innovativo".

Per avere maggiori informazioni sul Decreto Campolibro e su tutte le novità per chi opera nel settore vitivinicolo visita il sito: http://www.fatturafacile.com/news/dematerializzazione-coinvolto-anche-il-settore-vitivinicolo/

Q-code: Dematerializzazione-al-via-anche-per-il-settore-vitivinicolo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis


Blowjob
Creampie
Creampie
Orgy
Threesome
Threesome
Blowjob
Orgy
Threesome