La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Asciugamani e accappatoi, fra qualità e design

Asciugamani ed accappatoi sono spesso gli elementi che più si sottovalutano nell'arredo del proprio bagno, sia perché li si vede come qualcosa di secondario, sostituibile in ogni momento, sia perché si pensa che non siano di grande importanza nell'impressione generale che da la stanza. Ma, come vedremo, asciugamani e accappatoi di qualità possono anche essere grandi oggetti di design, così come se di una certa qualità possono svolgere il loro compito nel miglior modo.

L'importanza di un tessuto di qualità

Nel momento dell'acquisto di asciugamani e accappatoi troppo spesso ci si lascia tentare da prodotti offerti a prezzi esigui, magari di fabbricazione estera e con tessuti di dubbia provenienza, dimenticando l'utilizzo che se ne farà: saranno utilizzati per entrare continuamente in contatto con la nostra pelle. Vernici e fibre di bassa qualità possono irritarla, oltre che rovinarsi molto velocemente. Stiamo sempre parlando di oggetti che dovranno durare quanto più possibile nel nostro bagno, è fondamentale che siano di buona qualità e, se possibile, anche prodotti in Italia, in modo da avere la sicurezza che siano stati tessuti rispettando le normative di sicurezza europee.

Asciugamani, molto più che semplice stoffa

Gli asciugamani che accompagneranno il nostro lavabo o eventualmente il nostro bidè saranno una delle prime cose che si noteranno appena entrati nel bagno: è essenziale che siano scelti con cura, evitando di accontentarsi di qualcosa di eccessivamente semplice, senza però scadere nella pacchianeria di asciugamani troppo colorati e/o elaborati.
É bene sceglierli di un colore che si avvicini a quello degli accessori del lavabo, oppure dei mobili. Non bisogna poi lasciarsi andare a chissà quale fantasia, magari colorata, ma è sempre meglio orientarsi verso qualcosa di semplice, possibilmente del tutto monocromatico o con non più di due colori. In questo modo si evita di ""sporcare"" uno stile moderno o di rendere confuso uno stile più rustico o classico. Nel caso in cui non si possa fare a meno di scegliere una determinata fantasia, è bene almeno assicurarsi che rispecchi l'idea con il quale è stato arredato il resto del bagno.

Accappatoi, dove la qualità è fondamentale

Quando si parla di accappatoi, invece, le caratteristiche secondo quale sceglierli sono ben diverse. Innanzitutto è bene sceglierli di colori diversi: soprattutto nel caso in cui gli si voglia appendere, magari vicino alla doccia, sono un ottimo modo per dare una certa luminosità alla stanza. Attenzione poi al tipo, si va da quelli di spugna, magari più comodi ma che trattengono per più tempo l'umidità, alla microfibra, più sottile ma più veloce ad asciugare. In questo caso ciò che conta sono le vostre preferenze, l'importante è sempre rivolgersi a marchi di qualità, in caso contrario ci potremmo ritrovare con accappatoi sempre umidi e scomodi, oppure incapaci di asciugare. Provare per credere: la differenza fra un accappatoio economico e uno di buona qualità è lampante, impossibile da non notare.

Elementi di design, ma non solo

Non si tratta solo di semplici pezzi di stoffa, ma di veri e propri elementi di design che possono modificare radicalmente l'aspetto di un bagno. Sono poi due di quegli oggetti nel quale la qualità è fondamentale, dove il ricorso a merce troppo economica si fa subito notare. Asciugamani e accappatoi dovrebbero esser fatti per durare, per resistere il più possibile, anche a numerosi lavaggi. In questi casi una scelta ben ponderata è un obbligo, non una possibilità.

seo dir
Q-code: Asciugamani-e-accappatoi-fra-qualità-e-design

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis