La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Vasche per disabili con sportello

La vasca con sportello è un prezioso ausilio che semplifica la vita ai disabili, consentendo loro di poter fare tranquillamente la doccia, garantendogli il massimo della funzionalità e della sicurezza.
L’affidabilità delle vasche per disabili, del resto, è certificata dall’approvazione dell’Associazione Paraplegici Italiana. Di conseguenza, prima ancora di guardare al design, quando state per procedere all’acquisto assicuratevi che la marca ed il modello da voi prescelti abbiano ricevuto tale approvazione.
Tali vasche si rivelano moderne e all’ultima moda come design, e al tempo stesso pratiche ed essenziali per l’utilizzatore; poiché non presentano né spigoli vivi né parti metalliche, che altrimenti potrebbero rivelarsi pericolose per l’incolumità del disabile.
inoltre, i maniglioni presenti all’interno della vasca, e quelli applicati sui bordi esterni, gli facilitano i movimenti in fase di accesso o di uscita.

Uno dei requisiti fondamentali di una vasca con sportello è proprio la dimensione della porta. In linea di massima varia tra i 70 e gli 85 cm, a seconda del modello.
Tale misura è essenziale, al fine di poter consentire l’accesso all’interno delle vasche per disabili anche in soggetti su sedia a rotelle; il tutto in completa autonomia ed in assoluta sicurezza; senza dover dipendere da terze persone che lo aiutino ad accedere ed uscire dalla vasca, con tutti gli evidenti imbarazzi che tale situazione potrebbe provocare nella persona privata della propria indipendenza.
Del resto è risaputo che le mura domestiche sono teatro di frequenti incidenti; se tale dato è vero per una persona di sana e robusta costituzione, figuriamoci come il rischio possa essere ancor più pregnante per un disabile.
Potersi concedere il piacere di un bel bagno o di una doccia, in solitudine e con il massimo dei comfort, senza correre il rischio di incorrere in fratture o, comunque in pericolosi urti contro scomodi ostacoli, è una rassicurazione non indifferente.

 Non solo le dimensioni, ma anche l’apertura della porta delle vasche per disabili è un requisito di importanza basilare.
Al fine di non ostacolare il transito del disabile, in fase di entrata ed uscita dalla vasca, dev’essere rigorosamente con apertura a 180 gradi verso l’esterno.
I migliori modelli di vasca con sportello sono provvisti anche di seduta: alta e ampia nelle misure e stabile nella tenuta, poiché direttamente incorporata alla struttura della vasca.
L’affidabilità è assicurata dall’assenza di gradini o altri dislivelli, che agevolano il passaggio diretto dalla sedia a rotelle alla seduta interna della vasca, senza intoppi di alcuna sorta.
L’inclinazione di tale sedile, preserva il disabile dal rischio di incorrere in pericolosi scivolamenti.
Anche il posizionamento della rubinetteria e dei vani destinati ad accogliere i prodotti per l’igiene personale, dev’essere tale da consentire al disabile di poterli adoperare da seduto, senza essere costretto ad alzarsi o ad allungarsi in bruschi e movimenti innaturali.
Tenete conto di tutti questi requisiti, nel momento di procedere all'acquisto.

seo dir
Q-code: Vasche-per-disabili-con-sportello
Località: Arredamento

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis