La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Da Napoli a Roma, canzoni d’amore e mala Il teatro canzone

 

‘Da Napoli a Roma, canzoni d’amore e mala’. Sabato 5 Dicembre 2015, alle ore 21:00, il teatro comunale di Cori accoglierà il concerto dell’artista pontina Clara Galante, accompagnata al pianoforte dal M° Giovanni Monti. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione culturale ‘Idee in Corso’ con il patrocinio del Comune di Cori. Uno spettacolo originale e di grande spessore artistico. Il concerto è una passeggiata fantastica tra la vita e il teatro, perché la vita è una e irripetibile come una recita a teatro.

Tra i vicoli di Napoli e Roma, le due città italiane che più di tutte l’hanno segnata culturalmente e artisticamente, Clara Galante ha immaginato il Principe Antonio de Curtis e Anna Magnani, i suoi genitori artistici, che insieme a Eduardo e Pasolini, riempiranno la serata di note e versi, riproposti al pubblico con la propria personale interpretazione. Brani indimenticabili, da ‘Nina si voi dormite’ di Romolo Balzani, primo vero cantautore italiano, a gioielli poco conosciuti come ‘Stornello dell’estate’ scritto da Ennio Morricone.

Si parla di società attraverso canzoni d’amore e di malavita, ‘Le Mantellate’ di Giorgio Strehler, o di emigrazione con ‘Lacrime Napoletane’, e poi di donne tra l’800 e il 900 col personaggio esilarante, quasi sconosciuto di Ria Rosa. C’è anche Zazà e Gabriella Ferri. Ad accompagnare la Galante al pianoforte il M° Giovanni Monti, con il quale ha già inanellato una serie di successi nell'ambito della canzone-teatro. Per info: 348.7615972 e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Marco Castaldi
Q-code: Da-Napoli-a-Roma-canzoni-damore-e-mala-Il-teatro-canzone
Località: Arte-e-Cultura-1

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis