La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

L’oro verde di Cori protagonista del fine settimana lepino

L’oro verde di Cori protagonista del fine settimana lepino con la manifestazione ‘Cori: dell’Olio e delle Olive’, organizzata dall’Amministrazione comunale del Sindaco Tommaso Conti, in particolare dall’Ass.re alle Attività Produttive Mauro De Lillis, il Delegato alla Promozione del Territorio Paolo Centra e la Delegata all’Agricoltura Sabrina Pistilli, insieme all’Associazione Capol presieduta da Luigi Centauri e la collaborazione della Pro Loco Cori. È stata una tre giorni di vetrina promozionale del territorio e delle sue attività produttive, a cominciare dall’olivicoltura locale e dai suoi oli extravergine di oliva di qualità, secolare vocazione agricola corese, abbracciando le altre eccellenze vitivinicole ed agroalimentari. Il tutto inserito nella suggestiva cornice culturale e storico-monumentale che solo una città d’Arte come Cori può offrire.

Nel programma convegni di altissimo spessore, con la partecipazione dell’Aspol e della LILT di Latina; la presentazione del sito ufficiale del turismo della Città di Cori (http://www.scoprirecori.it/), voluto e finanziato dal Comune e realizzato da giovani coresi; del video ‘Destinazione Lepini’, curato dalla Compagnia dei Lepini, e dello Sportello informativo Olio DOP Colline Pontine nell’ambito del progetto regionale ‘Lazio, Terre dell’Olio’. Non è mancato il folklore della bandiera con gli Sbandieratori di Cori (Contrade, Rioni, Leone Rampante) e le visite guidate al Museo della Città e del Territorio a cura dell’Associazione culturale Arcadia. I Cooking Show curati da Burro&Bollicinee dai ristoratori(Settecamini, Taverna dei Golosi, Da Checco)con le degustazioni dei piatti e dei prodotti tipici messi a disposizione dai produttori (Le Bontà di Fabrizio Nardi, azienda agricola Giordani e Fontana, panificio Pistilli Angela) e dalle cantine (Carpineti, Cincinnato e Pietra Pinta). Apprezzatissimo l’incontro culinario tra il Nero Buono di Cori e l’olio E.V.O. della cultivar autoctona Itrana.

Nel gran finale dell’Immacolata sono stati premiati gli oli finalisti del 3° Concorso ‘L’Olio delle Colline a Cori’ e del 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’ e consegnati gli attestati alle aziende olivicole ed olearie partecipanti, che nel primo caso hanno raggiunto le 70 adesioni. Cimini Coriolano, l’azienda Rossi srl e Cucchiarelli Maria sono i primi tre classificati del 3° Concorso ‘L’Olio delle Colline a Cori’, secondo il giudizio della giuria di consumatori e assaggiatori professionisti del Panel Capol guidati dall’esperto internazionale Giulio Scatolini, che insieme ai giornalisti hanno assegnato anche il premio della critica al Frantoio Appetito e alla Cooperativa Agricola Cincinnato. Hanno invece vinto il 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’:l’Azienda Agricola “ODISSEO” di Caratelli Stelvio, l’Azienda Agricola “I LORI” di Sturno Tiziana e “IMPERVIO” di D’Elia Dante e Benecchi Ilaria.

L’evento riuscito conferma che Cori e i Lepini sono un centro ad alto richiamo turistico.“La tutela del territorio attraverso la promozione dei suoi prodotti e la valorizzazione dei suoi beni artistici e architettonici, hanno rappresentato e rappresentano in modo imprescindibile il cuore della nostra azione amministrativa – commentano Conti, De Lillis, Centra e Pistilli – l’iniziativa ‘Cori dell’Olio e delle Olive’ si è inserita all’interno di questo quadro con la speranza di aver lasciato un messaggio ben preciso: lo sviluppo economico e sociale del paese non può che venire dalle nostre Bellezze: territorio, prodotti, cultura”.

Marco Castaldi
Q-code: Loro-verde-di-Cori-protagonista-del-fine-settimana-lepino
Località: Enogastronomia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis