La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Assalti Verbali, La Fattoria Democratica, El Rey

Dopo la presentazione del calendario 2016 realizzato dall’Associazione Culturale ‘Chi di dice donna’, entra nel vivo il cartellone di eventi festivi #micasolonatale,inaugurato il giorno dell’Immacolata e proseguito domenica scorsa con i mercatini di Natale e il torneo di burraco. Un palinsesto che accompagnerà la comunità di Giulianello fino all’Epifania con una ricca programmazione che vede impegnati, oltre a ‘Chi dice donna’, l’Associazione culturale ‘La Stazione’ e i boy scout CNGEI di Giulianello, con la partecipazione del Consiglio Giovani Cori-Giulianello e il patrocinio del Comune di Cori.

Questo fine settimana sarà all’insegna del teatro, con ben tre spettacoli ad ingresso gratuito. Venerdì 18 Dicembre, alle ore 21:00, nella sala polifunzionale del centro socio culturale ‘Il Ponte’, aprirà il weekend ‘Assalti verbali’, curato da ‘Chi dice donna’. Un’originale interazione tra teatro e video che trae ispirazione da ‘Delitti Esemplari’ di Max Aub. Marco Amato ed Annamaria Abbate reciteranno uno di fronte all’altro, parlando di confessioni di omicidi commessi da persone sane, tranne due con problemi mentali. Alle loro spalle una proiezione aggiungerà dettagli visivi e uditivi alla loro interpretazione, dando un senso di ossessione e disturbo.

Sabato 19 Dicembre, alle ore 19:00, la sala lettura ‘G. Canale’ di Giulianello accoglierà Leonardo Montagnani con il suo monologo satirico ‘La Fattoria Democratica’, a cura de ‘La Stazione’. L’attore toscano giocherà con il pubblico, prendendo spunto da ‘La Fattoria degli Animali’ di George Orwell. Attraverso la metafora racconterà la società moderna, trasformando l’Italia in una fattoria, a forma di stivale, e i politici, giornalisti e sportivi in bestie. L’ironia e il carattere grottesco si alterneranno a momenti più intensi, in un testo che spazia dal comico al drammatico. Alle ore 16:00, all’oratorio ex asilo, si terrà il Saggio di Natale 2015 dei corsi di musica e teatro del Condominio dell’Arte.

Domenica 20 Dicembre, alle ore 21:00, nella sala polifunzionale del centro socio culturale ‘Il Ponte’, con la collaborazione de ‘La Stazione’, arriverà un nuovo esperimento, fresco di scrittura, intitolato ‘El Rey’. Ispirato alla tragedia shakespeariana di ‘Re Lear’, è frutto di uno studio condotto su se stessi dai tre protagonisti, Letizia Ruggiero, Luis Maria Cachorro Olmedo e Martina Germani Riccardi, e dal regista Enoch Marrella. Dentro c’è la relazione tra un padre e due figlie molto diverse, le parole che muovono le cose e le esorcizzano, il tempo che passa, sfoca, allontana i nodi. A guardarlo si pensa, si ride e ci si mette in movimento. La giornata inizierà alle ore 16:00 con il tradizionale ‘Babbo Natale aspetta le letterine dei Bambini’ del Consiglio Giovani. Alle ore 17:00 i mercatini natalizi riproposti da ‘Chi dice donna’ nei giardini di via della Stazione, mentre all’oratorio dell’ex asilo si svolgerà il Concerto di Natale ‘Giulianello in Musica’ ad opera del CNGEI di Giulianello.

Prossimi appuntamenti. Domenica 27, ore 17:30, centro ‘Il Ponte’, Lumina Vocis in concerto. Lunedì 30, ore 16, centro ‘Il Ponte’, Tombolata. Domenica 3 Gennaio, ore 18:30, oratorio (ex asilo), concerto di Buon Anno 2016. Lunedì 4, ore 16, centro ‘Il Ponte’, Tombolata. Martedì 5, ore 21, parrocchia S. Giovanni Battista, Concerto di Natale con i cori ‘Schola Cantorum’ e ‘Trivium Music Work in Progress’. Mercoledì 6, ore 15:30, il Bacio del Bambinello e la Befana aspetta tutti in piazza.

Marco Castaldi
Q-code: Assalti-Verbali-La-Fattoria-Democratica-El-Rey
Località: Arte-e-Cultura-1

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis