La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

La tentazione dell’oblio: Il Diritto all'oblio e il ruolo dell'identità digitale

Andrea Barchiesi, Fondatore e CEO di Reputation Manager ha pubblicato con FrancoAngeli il suo nuovo libro dal titolo "La tentazione dell'oblio. Vuoi subire o costruire la tua identità digitale?"

Il diritto all'oblio connesso all'identità digitale

La tentazione dell'oblio, il nuovo libro di Andrea Barchiesi, fondatore e CEO di Reputation Manager, la prima società in Italia specializzata dal 2004 in analisi e gestione della reputazione online, affronta per la prima volta il tema del diritto all'oblio connesso a quello dell'identità digitale in un momento in cui per molti è forte la tentazione di sparire dal web.

"Tutti noi lasciamo tracce digitali, ricorda Andrea Barchiesi, ogni istante della nostra attività digitale viene tracciata e archiviata, con la possibilità di essere riprodotta in rete attraverso i social network. Stiamo ormai andando verso una capacità di memorizzazione quasi illimitata, e questa memoria è connessa in una rete. Dobbiamo prendere coscienza che la nostra identità oggi è fatta anche di ciò che facciamo o diciamo in rete. E spesso, per le ragioni più varie, si preferisce rimuovere queste tracce, perché ledono o mettono a rischio la nostra identità digitale.

È qui che nasce la tentazione dell'oblio, prosegue l'autore, animata dall'errata convinzione che cancellare informazioni dalla rete sia possibile e sufficiente per avere una buona identità digitale. Quando invece, al posto della rimozione, sarebbe da prediligere una gestione corretta e organizzata della propria identità digitale, così da poter aspirare ad avere una buona reputazione on line."

Nel corso della trattazione, l'autore fornisce delle chiavi di lettura pratiche del problema, passando in rassegna casi reali, storia del diritto all'oblio, ruolo dei motori di ricerca, fino a proporre un metodo strutturato per valutare caso per caso la reale efficacia dell'oblio su Internet.

Manager, professionisti, personaggi di rilievo pubblico, per i quali è fondamentale curare la propria reputazione on line, sono i primi destinatari di questo volume. Ma è un tema che riguarda anche le persone comuni, per tutti oggi è fondamentale essere consapevoli della propria identità digitale, avere il controllo delle informazioni che ci riguardano presenti sul web, perché ciò che appare cercando il nostro nome su un motore di ricerca rappresenta oggi il nostro primo biglietto da visita.

Sul blog di Andrea Barchiesi sono disponibili ulteriori informazioni e materiali www.andrea-barchiesi.it

Il libro è disponibile sia in formato cartaceo che e-book

Andrea Barchiesi, fondatore e CEO di Reputation Manager

Andrea BarchiesiAndrea Barchiesi, fondatore e CEO di Reputation Manager, è un ingegnere elettronico che da oltre dieci anni si occupa di tecnologie e analisi digitali applicate al Marketing e Comunicazione. È tra i massimi esperti italiani di web intelligence e di analisi e gestione della reputazione digitale. Nel 2004 ha creato Reputation Manager, prima società in Italia nell'analisi e gestione della reputazione online, con centinaia di casi gestiti tra personaggi pubblici, istituzioni, aziende e prodotti.

Nel 2011 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il Premio Nazionale dell'Innovazione, per il progetto Brand Protection. Dal 2014 è direttore scientifico del primo Master in Italia in Reputation Management, realizzato dalla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM.

È consulente per la comunicazione digitale del Ministero della Salute e coautore del programma televisivo Reputescion. Quanto vali sul web, trasmesso da Sky. Nel 2012 ha pubblicato il libro Web intelligence e psicolinguistica (FrancoAngeli) che analizza la dimensione emotiva del linguaggio online applicato al marketing e alla comunicazione.

http://www.andrea-barchiesi.it
Q-code: La-tentazione-delloblio-Il-Diritto-all-oblio-e-il-ruolo-dell-identità-digitale

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis