La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Scegliere una buona spugna per un buon telo mare

La scelta della spugna del telo mare

Spesso, ci lasciamo ingannare da prezzi notevolmente inferiori al mercato del settore, dei teli mare esposti sulle bancarelle dei mercati rionali senza tenere presente, che una spugna per poter essere considerata buona, deve mostrarsi morbida al tatto e con una trama fitta e priva di peluria.
Basti pensare, che gli asciugamani utilizzati per asciugare la pelle dei neonati sono realizzati con tessuti di ottima qualità, condizione necessaria, per poter superare la prova di asciugatura di una pelle estremamente delicata e soggetta a fastidiose irritazioni se non si elimina l'eccesso d'acqua in modo rapido.
La medesima cosa dovrebbe avvenire per i teli mare, che oltre ad essere coloratissimi, divertenti e fantasiosi, dovrebbero possedere tutte le caratteristiche degli asciugamani d'eccellenza.
Per un acquisto consapevole, non è necessario recarsi in un negozio fisico, poiché il web propone numerosi negozi virtuali di affermata fama dove sono reperibili teli mare dagli ineccepibili standard qualitativi.

L'accessorio preferito dalle donne

Il telo mare è un piccolo vezzo al quale le donne, difficilmente, sanno rinunciare al contrario degli uomini, che molto più pratici, preferiscono asciugarsi con l'accappatoio con cappuccio in spugna per eliminare contemporaneamente, anche l'acqua dai capelli.
I teli mare, invece, specie se di spugna morbida e carezzevole, non servono solo ad asciugare ma le donne li possono usare a mò di pareo o come stuoia per prendere il sole, soprattutto, se le tonalità sono vivaci, allegre e attirano l'attenzione dei vicini d'ombrellone.
Se il telo è fornito di un noto marchio è ancora meglio, perché è il modo migliore per lavare l'elemento senza timore che possa sfilacciarsi o rilasciare fastidiosi nippoli dovuti all'uso del detersivo.

Come scegliere la spugna adatta

Benché il telo mare sia un elemento che da poco tempo sta spopolando sulle spiagge, le aziende che realizzano accappatoi, teli ed asciugamani in genere, impiegano gran parte del loro tempo cercando di migliorare sempre di più la qualità della spugna, che per essere eccellente, deve avere una trama fitta.
L'intreccio infatti, deve essere stato effettuato con telai che rendono i riccioli fortemente attaccati tra essi.
Questo particolare tipo di tessitura è necessaria non solo perché durante il lavaggio il telo non si rovini, ma anche per evitare che i riccioli si possano aprire e trattenere i minuscoli granelli di sabbia.
Un telo che non presenta queste specifiche caratteristiche non può considerarsi un elemento di qualità e la prova del nove è il frequente lavaggio in lavatrice che non deve procurare nessun tipo di danno ne alla spugna e nè alla colorazione della stampa impressa sulla superficie.
Se i teli mare, dopo una decina di lavaggi, perdono consistenza, presentano una trama non più fitta o si scoloriscono, vuol dire che sono stati realizzati con spugna scadente.

seo dir
Q-code: Scegliere-una-buona-spugna-per-un-buon-telo-mare

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis