La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Verona e Vinitaly

E la tradizione è continuata nel tempo. Questo è un territorio ricco di prodotti di prima qualità, freschi e/o lavorati, che hanno avuto nel corso del tempo non pochi riconoscimenti: dal riso ai salumi, agli asparagi, al radicchio etc. Non ultima la qualità dei suoi vini: qui annualmente Vinitaly, la manifestazione italiana dei vini migliori del paese. E’ questa l’occasione per poter gustare anche molte delle offerte gastronomiche della città, offerte durante la mostra o nei locali della città. Non è molto grande la città che ha fatto da sfondo all’amore di Romeo e Giulietta di shakespiriana memoria, ma certamente offre una miriade di occasioni per far gioire le nostre papille gustative. I piatti della tradizione locale non sono cambiati molto nei secoli: la polenta, il piatto dei poveri da gustare con la selvaggina; i risotti; il manzo bollito con l’ottima crema di formaggio, e i salumi di ottima fattura. Re della tavola è sicuramente il vino Volpilicella, Amarone hanno qui la loro casa e non mancano mai sulle tavole. Accanto a ristoranti e taverne, infatti, nella città vecchia, le osterie sono d’obbligo: un buon calice di vino accompagnato con un tagliere si sopressa, un salame di carni suine aromatizzate con aglio, sale, pepe e vino rosso. I veronesi sono molto legati alle loro tradizioni, e spesso passano per essere un popolo chiuso, dove invece difendono solo quello che è la loro storia, anche culinaria. Il Comune di Verona ha istituito il certificato di qualità De.Co. che attesta le caratteristiche e gli standard di preparazione dei piatti tipici veronesi. Ma se la gastronomia nel centro della città è così ben rappresentata, cosa di re degli agriturismi della zona? Antiche casa coloniche trasformate, ma non troppo, rese fruibili e comode, ma tutte nel rispetto delle antiche tradizioni contadine di questa terra. Vi si soggiorna tra una passeggiata e una visita ai laboratori degli insaccati e cantine, per un viaggio nella memoria. La gente di Verona è ospitale e trascorrere una giornata nella città è piacevole: tra una visita e l’altra ai palazzi e ai musei , una fermata in una pasticceria o in una gelateria, in un bar o un locale ti fa apprezzare questa terra a volte sottovalutata. Ma Verona è anche giovane: la parte più nuova ospita locali e discoteche adatte ad un pubblico giovane e festaiolo, che mal si adatterebbe allo spirito più antico della città. L’offerta ricettiva veronese è di ottima qualità: alberghi, pensioni, B&B offrono tutti un servizio ottimale per i turisti che qui si accalcano in ogni periodo dell’anno, attirati dal balcone dell’amore e dalla manifestazione di Vinitaly: in occasione di quest’ultima è sempre consigliabile prenotare con molto anticipo perché la città si riempie a tal punto da aver difficoltà a trovare posto.  

Q-code: Verona-e-Vinitaly

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis