La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Arredi da giardino


Quando si parla di arredo giardino si pensa solitamente a un bel giardino con un tavolo da pranzo e le sue sedie in coordinato, di solito in plastica o in legno di teak ma ci sono tanti altri materiali e mobili utilizzati per l'arredamento da giardino.

Oggi infatti questo settore offre tantissimi validi elementi di arredo per dare un tocco di stile in più al vostro spazio all'aperto.
Ad esempio tra i materiali più usati per l'arredo giardino troviamo il rattan, questa è una fibra naturale simile al vimini ma molto più resistente, che viene intrecciata per creare begli arredi in stile.
In alternativa al rattan naturale c'è il ratta sintetico o polyrattan ovvero un polimero sintetico che imita negli intrecci le fibre del rattan naturale e che a prima vista sembra davvero identico al rattan vero e proprio, da vicino invece si nota la differenza, ma come stile porta un tocco di eleganza al giardino e inoltre offre molta robustezza e resistenza sia alle intemperie che ai raggi del sole che alla salsedine e al vento, per questo questi arredi sono molto utilizzati anche nelle località di mare e anche per i chioschi in riva al mare.

Tra gli altri materiali utilizzati per cerare elementi di arredamento giardino troviamo anche il ferro battuto.


Il ferro bisogna sapere che è un metallo  molto resistente e malleabile ed  quello che si trova in maggiore quantità sulla Terra, e per la maggior parte si trova in minerali formati da  ossidi, tra cui l'ematite, la magnetite,  taconite e limonite.
Il ferro battuto viene lavorato dal fabbro, un artigiano che lavora il ferro, e gli altri metalli.

Le prime creazioni in ferro furono realizzate nella preistoria per creare oggetti da lavoro e la lavorazione del ferro battuto, è nata in Oriente. Le prime  creazioni   in occidente erano ferri decorativi che venivano applicati alle porte di chiese e cattedrali verso il 1200.

Con l'epoca industriale, il mestiere del fabbro è scomparso e oggi questo mestiere rimane solo per quanto riguarda gli artigiani che si dedicano per lo più a creazioni  di oggetti artistici in ferro battuto dal fascino intramontabile.  

Tra i manufatti di ferro battuto  oggi maggiormente richiesti sul mercato vi sono sedie e tavoli da giardino,  scaffali e fioriere,  cancelli e ringhiere.

Il ferro battuto nell'arredo da giardino viene anche accostato con maestria  ad altri materiali come il   legno, vetro, argento, rame,e ottone per creare  arredamento da giardino di un certo stile  e  a volte sui tavolini in stile provenzale anche con parti in ceramica decorata,   mosaici e  dipinti.

Gli oggetti di ferro battuto vengono realizzati spesso anche con molti ghirigori e decorazioni rappresentanti   fiori, foglie, spirali, linee geometriche .

Questi oggetti provengono lasciati del loro colore naturale  grigio scuro, o venire verniciati con colori  chiari a seconda dei gusti.

seo dir
Q-code: Arredi-da-giardino
Località: Arredamento

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis