La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Messico e Usa, questi i mercati di interesse per Gregorio Fogliani

Forte di una crescita costante per quanto riguarda i dati registrati nel 2015, Gregorio Fogliani, in veste di imprenditore alla guida di Qui! Group vede sempre più con interesse un consolidamento in ambito internazionale. Tra i principali mercati analizzati dall'imprenditore di Genova si pone particolare attenzione a Messico e America.


Gregorio Fogliani e la crescita registrata dalla società Qui! Group

Qui! Group, società Italiana leader nel mercato dei titoli di servizio, sistemi di pagamento e programmi di fidelizzazione, grazie alla guida dell'imprenditore di Genova Gregorio Fogliani, ha chiuso il 2015 registrando un fatturato di 650 milioni di euro, con una crescita rispetto al 2014 di oltre sette punti percentuali. Con aree di business che hanno registrato un incremento anche superiore al 10% ed un Ebitda raddoppiato, la prima azienda a capitale interante italiano nel panorama dei titoli di sevizio vede con molto interesse un espansione all'estero con particolare attenzione verso Stati Uniti e Messico. Guidata dall'imprenditore Gregorio Fogliani la società ha già intrapreso un attività di espansione con la fondazione di Qui! Group Brasil mediante l'acquisizione di una società di pagamenti con cui chiudere nel breve periodo importanti partnership strategiche. "Abbiamo iniziato a operare in Brasile e contiamo di riuscire a emettere le prime carte di pagamento entro il primo semestre 2016. Per il prossimo biennio" -- spiega Gregorio Fogliani, presidente di QUI! Group - "guardiamo invece al Messico e agli Stati Uniti, due paesi in cui stiamo già stingendo accordi importanti e facendo scouting di talenti"


Gregorio Fogliani e l'attenzione di Qui! Group dedicata al comparto di ricerca e sviluppo per l'innovazione

Tra i fattori che hanno concorso nel 2015 alla crescita di Qui! Group ha ricoperto un importante ruolo anche il comparto dell'innovazione, confermato dall'aumento costante delle richieste legato al prodotto di punta della società, il buono pasto elettronico Qui! Ticket Electronic. Gregorio Fogliani infatti ha dedicato oltre 15 milioni in tre anni per l'innovazione nei settori di business della società, con attenzione anche nell'inserimento in azienda di giovani talenti selezionati nel corso di numerose collaborazioni con le principali università.

-
Q-code: Messico-e-Usa-questi-i-mercati-di-interesse-per-Gregorio-Fogliani

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis