La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Fin Consorzio: l’intuizione vincente dell’imprenditore Daniele Di Cavolo

Daniele Di Cavolo è attivo da oltre vent'anni nel ramo dell'edilizia pubblica. Nel 2004 crea Fin Consorzio, realtà imprenditoriale che gli permette di affermarsi in tutta Italia. Oggi investe anche nel mercato delle energie rinnovabili con Hathor Esco S.p.A.

Daniele Di Cavolo, Fondatore di Fin Consorzio

Daniele Di Cavolo: le principali tappe della sua carriera

L'avventura imprenditoriale di Daniele Di Cavolo comincia nei primi anni Novanta in Sicilia dove, insieme al fratello Carlo, dà vita a Esperia Costruzioni. La società, attiva nel settore dell'Edilizia Pubblica, cessa l'attività nel 1998. Dopo diverse esperienze maturate in altri ambiti di mercato, l'imprenditore torna a dedicarsi alla costruzione di grandi opere nel settore pubblico (edilizia residenziale, commerciale e direzionale, ponti, acquedotti, ferrovie, piazze comunali) con D&D Group S.r.l., fondata insieme al fratello Carlo nel 2002. Nei due anni successivi il mercato si allarga: nasce Eni.Fin S.p.A. e viene acquisita Euro Fin.Par. S.r.l.. Tali operazioni portano nel 2004 alla nascita di Fin Consorzio, un gruppo di sei aziende del settore che operano con le stesse logiche e finalità mantenendo ciascuna la propria autonomia. L'intuizione di Daniele Di Cavolo si rivela vincente e lancia il consorzio in tutta Italia.

La nuova scommessa di Daniele Di Cavolo: le fonti di energia rinnovabile

Recentemente, l'imprenditore edile Daniele di Cavolo e il fratello Carlo hanno deciso di investire in nuovi mercati oltre a quello dell'edilizia pubblica, in particolare in quello delle fonti di energia rinnovabile. Nel 2010 hanno fondato Hathor Esco S.p.A., società che si occupa della produzione di energia da impianti fotovoltaici e turbine eoliche. Un primo impianto, la cui potenza energetica si attesta sui 500 KW, è già stato installato nella zona industriale di Paternò, vicino Catania, e presto entrerà in esercizio uno da 1,5 mega in un'area ricadente nel Comune di Ramacca. L'obiettivo dell'imprenditore Daniele Di Cavolo è entrare in un mercato, quello della Green Economy, oggi fortemente in via di sviluppo e con ottime prospettive di crescita. Una realtà dinamica all'interno della quale Hathor Esco S.p.A. si sta adattando efficacemente.

newsddconline
Q-code: Fin-Consorzio-lintuizione-vincente-dellimprenditore-Daniele-Di-Cavolo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis