La tua azienda online

Fai conoscere i tuoi servizi

Sei alla ricerca di articoli su google, per testi, blog e altro.

Sei arrivato nel sito di Article Marketing giusto, qui sono disponibili articoli divisi per categorie.

promoter vendi24

Aprire un negozio online

Aprire un negozio online è diventata oggi una operazione piuttosto semplice, soprattutto se si pensa ad alcuni anni fa. Una evoluzione, questa, che va considerata certamente in positivo viste le enormi potenzialità di cui il settore dispone. La rete, di fatto, ha prodotto, specialmente nell’ultimo periodo, un numero immenso di siti per vendere online  qualunque tipo di prodotto, sviluppando al contempo una serie di servizi secondari molto utili allo scopo finale.

Ma come è possibile vendere online?

Innanzitutto è necessario seguire un certo iter tecnico. Il primo passo sarà, dopo aver eseguito preferibilmente una dettagliata ricerca di mercato, stabilire il prodotto da vendere. Generalmente se ne distinguono di due tipi:

  • Prodotti o servizi online: sono quelli che si posso vendere direttamente via internet, senza perciò bisogno di un contatto fisico con una ditta di trasporti. Parliamo di programmi, videogiochi, applicazioni ed mp3, i quali hanno il vantaggio, da non sottovalutare, di non richiedere l’intermediazione, appunto, di un’azienda di spedizioni.
  • Tutti gli altri prodotti: sono tutti quegli articoli che necessitano un pacco, una spedizione e, quindi, un corriere. Solitamente richiedono un costo, un rischio ed un impegno maggiorato.

E’ importante che il vostro negozio online sia, inoltre, ben posizionato sul web in modo che quando l’utente googla, ad esempio, psoriasi rimedi naturali, incontri immediatamente i vostri prodotti cosmetici, ammesso che il vostro negozio venda rimedi naturali contro la psoriasi. Il posizionamento online è fondamentale al giorno d’oggi e dipende da una serie interminabile di fattori, fra cui il nome dato al tuo negozio, il tipo di merci proposte e la qualità e praticità della pagina web.

Fatto questo, e dopo aver scelto un opportuno sistema di pagamento e fatturazione (Paypal in questo ambito è probabilmente il migliore), non vi resta che aspettare i clienti e, se siete fortunati, iniziare a vendere. D’altronde se l’”iniziare a vendere” è un momento cruciale, lo è altrettanto il “continuare a vendere”, se non il “vendere di più”. Esistono tantissimi siti per vendere online che dopo una partenza magistrale hanno fatto poi registrare un magistrale fallimento.  Quello che in molti si scordano di fare è di dare il giusto peso a quello che negli studi aziendali viene definito capitale relazionale, la reputazione del tuo negozio online deve mantenere costantemente degli standard elevati per evitare di far scappare via i suoi affezionati clienti.

Alcune aziende, decisamente di successo, come Ebay, hanno organizzato degli efficaci sistemi di feedback a proposito, grazie ai quali venditori e clienti poco onesti vengono prontamente segnalati e perseguiti per via penale. In questo modo Ebay ha sostenuto la sua reputazione di azienda sana e affidabile.

Altri siti, invece, hanno costruito un sistema di monitoraggio delle vendite fatto di opinioni e commenti. Tutti questi metodi contribuiscono a rafforzare la reputazione del tuo brand e, quindi, di avere un negozio online di successo.

Matteo Mingazzini

Q-code: APRIRE-UN-NEGOZIO-ONLINE

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

inserisci la tua mail e rimmarrai aggiornato, perchè non farlo è gratis